Etichette

accessori-strumenti trucco Alkemilla Alkemilla maschera ristrutturante fragola e panna Antipodes Antos autoabbronzanti Balsamo arancio limone Alkemilla Balsamo Moringa e Girasole La Saponaria Balsamo Moringa e Lino La Saponaria Bare Minerals Bareminerals Bareskin Beautylicious Delights benecos Bio Bio Baby Biofficina Toscana Biofficina Toscana Cremagel alla malva Bioturm blush Brightening AHA Peel Mask Madara bronzer capelli Cattier Cellular Repair Serum Madara Chanel cipria Complexion Rescue contorno occhi corpo Couleur Caramel crema colorata Crema gemre di grano Fitocose cura della pelle Dr Bronner's; Burt's Bees Dr Haushka Eye Contour Cream Madara eye liner Fitocose Fluido antiage vit C Fitocose fondotinta Gel Bonne Mine Velours gel doccia Green Energy Organics hair care Hevea Jalus C10 Khadi La Saponaria Latte detergente mandorle Fitocose Lavera Le Volume Noir Lepo Liquidflora lozione corpo Madara Madara Cleansing Milk make u make up make up viso mascara Mater Natura Maternatura MUFE multicolor Nabla Nabla Blossom Blush Beloved Nabla Shade&Glow Saint Tropez Neve Neve Cosmetics Neve Flat Perfection Velvet Matte Neve Vernissage occhi Oleus siero ristrutturante Fitocose ombretto pelle secca Phitofilos Balsamo Gocce D'Oro Phitofilos Shampoo Gocce di seta Phyto Phytoelixir crema lavante capelli ultra secchi Phytokeratine Extreme; Phytojoba Maschera Luminosità alta idratazione Purobio Purobio; fondotinta Regenerating Night Cream Madara rossetti Sante shampoo siero skin care So Bio Etic So' Bio Etic solari TheAllNaturalFace Ultimate Face Lift Madara Vegale

lunedì 1 dicembre 2014

Nuovi dessert a levres Neve: Pink Donut e Sakura Mochi-anticipazione



Potevo io esimermi?...
No, non potevo.
E dunque non appena uscite le nuove colorazioni, difficilissime da decifrare dagli swatches in rete e dai video, perchè ahimè le schede colore falsano moltissimo (per cui ad es in alcuni video Cinnamom Roll pare fucsia, in altri aranciato) ho deciso che dovevo accaparrarmi almeno quelli comunemente definiti "portabili da tutte".
ed eccoci qui!
Acquistati sabato, li ho appena ricevuti: Pink Donut e Sakura Mochi.
da sx in alto, Pink Donut e, sotto, Sakura Mochi



Mi riservo una review più approfondita in seguito, ma volevo mostrarveli subitissimo! Son peggio dei bambini.
La formula, vegetariana, è nota per cui non mi dilungherò. E' comunque totalmente priva di petrolati e siliconi, dunque anche se non eco bio, assolutamente dignitosa e ben fatta.
Io già possedevo Cherry Pie, un bellissimo rosso puro, che nulla ha da invidiare alla performance estetica e tenuta di altre blasonatissime marche di alta profumeria che frequentavo prima della "conversione" (che paroloni!!...)
E però gli altri colori della serie non mi avevano mai convinta del tutto, dunque mi ero astenuta.
Oggi appena pervenuti i due stick ho fatto qualche foto, che vi allego, riservandomene di migliori più in là poichè ahimè la giornata è piovosa e la luce scarsa (ore 14.30 del 1 dicembre, con la pioggia....fate vobis! comunque luce fredda)
Il profumo di questi rossetti....meraviglioso come sempre! Vaniglia pura, da mangiarseli...
La texture è cremosa-idratante (direi ben di più di Cerry Pie, che idratante non è ma a me non secca comunque le labbra), ed il finish è satinato: molto pigmentato ma cremoso. Non mat, e non sheer.
Prova su strada: per ora ve li  mostro  sulle mie labbra, applicati alla veloce, in ufficio, senza matite nè nulla, doppia passata:  Pink Donut
 e Sakura Mochi:
Mousse Framboise qui sotto, per confronto



Le foto non sono un gran chè, dal mio pc le vedo tanto "slavate", i colori dal vivo sono parecchio più saturi (cercherò di rimediare nei prossimi giorni se esce una luce decente).
Comunque sia, Pink Donut è un rosa carne con una componente calda, mentre Sakura Mochi è un rosa con del malva e dell'oleandro, un po' meno naturale ma forse più interessante, più raffinato. Meno scontato. Bellissimi entrambi tuttavia: e tenete conto che io i rosa  li ho sempre scansati per timore dell'effetto Barbie.
Questi colori credo possano essere portati tranquillamente da tutte, giovani e non e con qualunque carnagione.
Eventualmente intensificati con la matita (comunque a mio avviso indispensabile per aumentare la durata, eventualmente anche con Perfettina - la matitina neutra, che evita fastidiose migrazioni "a raggiera" col passare delle ore, oppure con la matita neutra Ghost di Nabla che possiedo e ho già verificato tenere a posto Cerry Pie per ore).
Insomma, se avete il dubbio: acquistateli senza timore!! Questi non c'è pericolo restino nel cassetto...
Prezzo: € 10,11 in promo per Natale (fino al 22.12.14) sul sito di Neve Cosmetics, e spese di spedizione a 99 cent + 15% di sconto su tutto....io non dico nulla ma questa è istigazione a delinquere....


7 commenti:

  1. La compomente calda di pink donut mi rende molto indecisa ma sakura moki....sicuro che lo prendo! Comunque è vero, questi rossetti sono indefinibili, i colori sembrano sempre diversi a seconda di chi li indossa e dello schermo. ...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

      Elimina
    2. Vero, infatti io ho confrontato swatches a lungo prima di comprare. Ma poi incide anche il colore delle labbra di ciascuna di noi, e la luce: ad es Pink Donut alla luce dello specchio del bagno lo vedo molto caldo, mentre sul retrovisore dell'auto lo vedo freddo....

      Elimina
  2. L'unica cosa che mi frena è che leggo commenti contrastanti sui vari blog..chi dice che durano tantissimo e chi dice che durano molto poco.. soluzione?! Ne acquisterò una e la testeròòò

    RispondiElimina
    Risposte
    1. A me durano molto, con la matita a contorno. Diciamo reggono qualche ora di chiacchiere e un caffè. Poi tendono a sbiadire, ma in maniera graduale ed omogenea, senza effetto trascurato....però anche qui immagino dipenda dalla bocca

      Elimina
  3. Ciao!! ^_^ Prima di tutto complimenti per il blog, è molto molto carino!! :D
    Ho preso sul sito La Cimpinessa il giorno del Black Friday tutti i nuovi Dessert a Levres tranne Pink Donut e Cinnamon Roll che li vedo un pochino troppo caldi per me che ho un sottotono freddo (ancora il pacco deve essere spedito).
    E se mi dovessero durare poco metterò sotto la crema riparatrice di Biofficina Toscana, che è un ottimo primer (riesce a farmi durare Panna Cotta sulle 3 h quando senza nulla mi dura 20 minuti!)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Io devo ancora capire la faccenda dei sottotoni e dell'armocromia, e ci rinuncio. Mousse Framboise però mi sta malissimo mentre questi rosa,che pure di mio non amo, mi donano, soprattutto Sakura Mochi. Grazie per i complimenti e per la dritta sulla crema BT! Corro a curiosare....

      Elimina