venerdì 9 gennaio 2015

fondotinta Translucent di Dr Haushka 01

Vi recensisco questo fondotinta bio, cui mi sono avvicinata grazie alla segnalazione di Semplicementebio (qui), davvero precisa.
E  usandolo ormai da 4 mesi, posso dare il mio contributo: concordo nel giudizio positivo!
Premesso che di fondotinta bio ormai ne ho testati decine, tra quelli fluidi, compatti e in polvere minerale,  credo di avere ormai una certa statistica.
Io ho una pelle matura e molto secca, soprattutto sulle guance, che per di più tendono ad arrossarsi facilmente (pelle sensibile e reattiva).
Dunque cerco una coprenza da leggera a media, una buona idratazione, e un minimo di camuffamento dei rossori. Senza però effetto mascherone!!
Questo fondotinta, che ho acquistato per circa 22 € (per 30 ml e pao di 12 mesi) in un negozio di articoli naturali vicino a dove lavoro (un Bioè), nella colorazione 01 (la seconda: esiste in altre 4 nuances), mi ha davvero soddisfatta anche se non è attualmente il mio preferito assoluto.
scusate la confezione zozza, ma non sono riuscita a pulirvela...

L'inci, essendo Haushka, ci fa stare assolutamente tranquille:
Water/Aqua, Alcohol, Anthyllis Vulneraria Extract, Daucus Carota Sativa (Carrot) Root Extract, Macadamia Ternifolia Seed Oil, Persea Gratissima (Avocado) Oil, Simmondsia Chinensis (Jojoba) Seed Oil, Glycerin, Althaea Officinalis Leaf Extract, Cetearyl Alcohol, Hamamelis Virginiana (Witch Hazel) Extract, Prunus Armeniaca (Apricot) Kernel Oil, Butyrospermum Parkii (Shea Butter), Rosa Damascena Flower Wax, Beeswax/Cera Flava, Fragrance/Parfum, Limonene, Linalool, Citronellol, Geraniol, Coumarin, Citral, Benzyl Benzoate, Eugenol, Bentonite, Xanthan Gum, Sodium Cetearyl Sulfate, Iron Oxide/CI 77491, Iron Oxide/CI 77492, Iron Oxide/CI 77499, Titanium Dioxide/CI 77891, Ultramarines/CI 77007

A me interessano soprattutto le proprietà lenitive ed antiox dei componenti, quali l'estratto di carota, l'estratto di hamamelide, la rosa damascena, e gli olii pregiati che conta in composizione.
coprenza: non elevata, ma modulabile aggiungendo prodotto. Io personalmente mi trovo bene a stenderlo con le dita, trovo che pennello e spugnette non vadano bene; ho provato, ma gli altri metodi di applicazione non mi danno lo stesso risultato omogeneo che le dita.
tenuta: molto buona. Tamponato con un minimo di cipria eco bio o polvere di riso, dura fino a sera.
finish: naturale satinato. Non lucida col passare delle ore, non migra, non vira di colore.
colore: io uso lo 01, che è un sabbia chiaro senza sottotoni rosa nè gialli. Credo vada bene per la gran parte di noi (io comunque di Neve uso sia il medium neutral che il medium warm, sto a metà tra i due). Vi è comunque una colorazione più chiara, ed altre più scure come vi invito a verificare sul sito ufficiale, le cui foto sono piuttosto fedeli, qui
Diciamo che va bene per chi non ha grandi difetti da coprire, e cerca un risultato finale curato ma naturale (per dire, il Liquidflora liquido è molto più coprente e si "nota" di più), o per chi non ama l'effetto spesso un po' gessoso dei fondi minerali in polvere.
la resa colore: n. 01
   
  

Dunque, acquisto consigliato!
Voto: 8 pieno!!

6 commenti:

  1. L'effetto di questo fondo tinta sembra davvero bello, e mi piacciono tutte le sue caratteristiche....purtroppo quell'alcol cosi in alto nell'inci mi rende impossibile usarlo (il 99% dei prodotti che ho provato e lo contenevano mi facevano avvampare in un nanosecondo). Peccato, era un prodotto davvero interessante!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. eh qui è sempre tutto soggettivo.....a me, che pure ho pelle delicata, va benissimo. Ma ognuno deve verificare su di se!

      Elimina
  2. ciao cara
    che bella recensione
    io ce l'avevo tanti anni fa, infatti lo usavo più che altro d'inverno per via delle sue proprietà lenitive.
    il colore non era proprio adatto 00 ma un'altro prima di quello non c'era quindi ho lasciato perdere.
    ora sto usando la cc cream di sobio che guarda caso non ci avrei mai dato due soldi...ma siccome ho una bioprofumeria relativamente vicina a me, ho potuto toccare di mano tutto e devo dire che è ottima per una pelle secca :)
    niente a che fare con la bbcream hihih

    un bacione grosso

    RispondiElimina
    Risposte
    1. a te, cara, e grazie per essere passata! ecco, io la CC non la amo troppo, ma vado molto a periodo e comunque sono sempre in costante ricerca del Prodotto Perfetto! :-)

      Elimina
  3. ciao Chiara, ma grazie per la citazione, questo fondo per me ha solo una pecca, ovvero che nessuno dei colori azzecca precisamente il mio (e ne ho provati 3, il più scuro per l'estate) e sono costretta a mischiarli, ma è un fondo che per tutti i giorni io lo trovo buono, poi si la curiosità mi ha portato a sperimentarne altri, ma continuo con piacere ad applicarlo.... adesso devo dire che al pari di questo e per me gli somiglia come resa, uso la bb cream di lily lolo, adattissima per questa stagione fredda quando anche io ho problema di secchezza, e queste creme donano un immediato conforto, scrivo creme perché danno lo stesso tipo di confort

    RispondiElimina
    Risposte
    1. eh prima o poi allora la devo provare, perchè la mia pelle sta diventando sempre più secca....devo bere di più accidenti!

      Elimina